domenica 25 gennaio 2009

Velocità.

Ingoio il tempo, è una dipendenza da cui forse è impossibile guarire.
Ingoio perchè persiste la paura che lui divori me... che la Morte riesca questa volta a prendersi il giusto riscatto, la sua rivincita.
L'aria che respiro è quella di dopo, fino ad arrivare al domani, e poi oltre ad incontrare il precipizio che mette la fine all'affanno, per un pò.. fino a quando poi mi giro e... i granelli di sabbia ricominciano a scivolare facendosi spazio tra la sottile fessura che da la forma alla clessidra.
La notte non ha più la sua dignità, le ore che le appartenevano si dimostrano una perdita di opportunità. Ogni istante può permettermi il mutamento che devo alla mia esteriorità, che filtra, che secerne.
Vedo dal mio finestrino le vite degli altri scorrere, o forse è la mia che scorre... all'insaputa, senza un particolare gusto, nè dolce nè amaro... ingoio.
Se il corpo si dovesse fermare il mio dentro non sarebbe capace di uguagliarlo, di uniformarsi a lui, di rimanere in lui, continuerebbe il suo affanno, il suo compito datogli dalla Colpa che su di lui sovrasta. Ed io dovrei decidere con chi allearmi, a chi dedicarmi, se stare o andare.
Non è la possibilità, ma la realtà, ed ogni giorno la decisione mi si pone davanti, ed io ancora non ho scelto, ancora non ho scelto!

4 commenti:

Veggie ha detto...

Il problema è che non c'è dicotomia tra interiorità ed esteriorità... purtroppo non si può avere l'una senza l'altra... Il tempo scorre sempre troppo veloce, siamo 33 giri sulla base di un 88 giri... tutto quello che ci fa paura corre più veloce di noi, e ce lo ritroviamo sempre davanti...

Stregatto ha detto...

probabilmente non sceglierai, magari perche non ci sono poi queste alternative chiare, o semplicemente non le accettiamo. Lascerai che il veloce andare delle cose ti metta dinnanzi alla strada che ti si porrà davanti...

Squilibrato ha detto...

Il tempo è relativo.

Siccome che (odio profondamente chi inizia un discorso con le parole "siccome che") passavo dalle tue parti, ne approfitto per dore che la scelta delle tre canzoni che hai "installato" sul blog è ottima, secondo i miei gusti.

Chiara ha detto...

Felice che anche secondo i tuoi gusti siano 3 ottimi pezzi!